Skip to content

Cappotto Termico

Mister Mac presenta: il sistema per l’isolamento termico a cappotto di Capatect® di Caparol. Il migliore per preservare il microclima di un edificio, isolando in modo sicuro e continuo pareti costituite anche da materiali diversi. Un vero e proprio rivestimento termico, in grado di garantire:

  • isolamento dal caldo e dal freddo
  • maggior comfort abitativo
  • risparmio sui consumi di gas e/o elettricità per riscaldare e/o rinfrescare i locali
  • protezione dalle escursioni termiche dell’edificio
  • isolamento acustico
  • riduzione di CO₂ ottenendo un impatto minore sull’ambiente

Fai la scelta giusta. Scegli il capotto termico Capatect® di Caparol, raccomandato da Mister Mac.

Superbonus 110%

La detrazione fiscale prevista dall’articolo 14 del D.L. n. 63/2013 si applica nella misura del 110% per le spese documentate e rimaste a carico del contribuente, sostenute dal 1o luglio 2020 fino al 31 dicembre 2021, da ripartire tra gli aventi diritto in cinque quote annuali di pari importo, per i seguenti interventi c.d. trainanti:

  • interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali e inclinate che interessano l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio o dell’unità immobiliare situata all’interno di edifici plurifamiliari che sia funzionalmente indipendente e disponga di uno o più accessi autonomi dall’esterno. Fermo il requisito per i materiali isolanti che devono rispettare i criteri ambientali minimi di cui al decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare 11 ottobre 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 259 del 6 novembre 2017.
    Tetti di spesa: cambiano anche i tetti di spesa che adesso sono calcolati su un ammontare complessivo delle spese non superiore:
    • a euro 50.000 per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno;
    • a euro 40.000 moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio per gli edifici composti da due a otto unità immobiliari;
    • a euro 30.000 moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio per gli edifici composti da più di otto unità immobiliari.

Scarica la guida per conoscere le novità in materia di detrazioni per gli intenterventi di efficientamento energetico

I vantaggi del Cappotto Termico

Risparmio Energetico

Ridurre il consumo di energia è il primo passo verso un maggior risparmio e un maggior rispetto per l’ambiente.

Utilizzando il sistema di Isolamento a Cappotto Termico si riducono non solo i consumi dell’energia primaria, ma anche la maggior parte dell’emissioni di anidride carbonica (CO2).

Grazie al cappotto termico si può raggiungere l’equilibrio energetico, riducendo la dispersione di calore a livelli molto bassi, prerogativa questa richiesta dalle direttive della Comunità Europea che impone alle abitazioni di non consumare più energia di quanta non ne producano.

Comfort abitativo e quiete termica

l comfort negli ambienti in cui si vive è influenzato essenzialmente tra la differenza della temperatura dell’aria e le superfici delle pareti.

Quando questa differenza è molto accentuata si possono verificare moti convettivi nell’aria interna delle abitazioni, rendendo freddi gli ambienti.

Per questo si raccomanda una differenza di temperatura, tra gli ambienti e le pareti, non superiore ai 3° C.

Il Cappotto Termico invece ferma le dispersioni energetiche verso l’esterno dell’abitazione, consentendo alle superfici murarie di mantenere il calore interno costante.

Vantaggi in estate

Il Sistema Isolante a Cappotto – applicato sulle pareti esterne di un’abitazione – è efficace anche in estate: filtrando l’energia ne limita il passaggio attraverso la parete e in questo modo riduce l’effetto di surriscaldamento.

Il risultato che si ottiene è pareti interne fresche, permettendo di vivere in un ambiente confortevole durante l’estate, di giorno e di notte.

La trasmittanza termica periodica viene resa ottimale con l’applicazione del Cappotto Termico sulle pareti esterne, migliorandone sia lo sfasamento dell’onda di calore, sia attenuandone l’intensità.

Protegge e prolunga la vita dell'edificio

Le escursioni termiche – date dall’irraggiamento solare e gli agenti atmosferici – creano tensioni sulle superfici esterne di un’abitazione, causando crepe e fessure sulle facciate delle strutture e a volte, originando infiltrazioni d’acqua e la rottura delle finiture ed degli intonaci.

Il Cappotto Termico protegge le superfici esterne da questi fenomeni, prolungando la durata e la resistenza dei rivestimenti esterni.

Il Sistema Isolante a Cappotto permette quindi un risparmio sulla manutenzione delle facciate e dell’intera struttura di un edificio.

Isolamento acustico

Scegliendo l’isolamento termico a cappotto delle facciate si può anche ottenere isolamento acustico.

Applicando un Sistema di Isolamento a Cappotto si va a realizzare una contro-parete esterna con la tecnica “massa-molla-massa”, in grado di funzionare da insonorizzante.

Per permettere al Cappotto Termico di ottenere l’isolamento acustico della facciata per un ampio spettro di frequenze sarà opportuno avere una frequenza di risonanza bassa, ottenendola attraverso l’uso di isolanti con bassa rigidità dinamica.

Come si applica il Cappotto Termico

Play Video

Il cappotto termico Capatect utilizza pannelli di polistirene espanso sinterizzato con grafite ad alta resistività.

I pannelli vengono fissati al supporto portante per mezzo di una malta adesiva minerale e di tasselli per il fissaggio meccanico. A copertura dei pannelli termoisolanti viene realizzato un intonaco sottile di 3-4 mm con malta adesiva a cui viene interposta una rete di armatura in fibra di vetro.

Sull’intonaco, dopo aver applicato un primer pigmentato, si applicano come finitura intonachini strutturabili di tipo acrilico antimuffa, oppure minerali ai silicati o silossanici ad alta traspirabilità.

Capatect Top-Line prevede inoltre una gamma completa di accessori come tasselli, profili di partenza, paraspigoli, giunzioni, bordature, materiali ausiliari, che aiutano la posa in opera del sistema a regola d’arte.

Cappotto Termico Capatect Caparol

l sistema certificato Capatect si suddivide in due categorie: Capatect PRO SYSTEM line e Capatect SPECIAL SYSTEM line. Capatect PRO SYSTEM line è il sistema che consente di offrire un isolamento termico per facciate, un termoisolante eccellente con buone caratteristiche in termini di estetica e pulizia. I quattro sistemi esclusivi di questa linea sono estremamente robusti e garantiscono il migliore isolamento:
  • EPS basic: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,038/0,035
  • EPS Top: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,033/0,030
  • EPS Carbon: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,033/0,030
  • EPS Meldorfer: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,038/0,030
Capatect SPECIAL SYSTEM line è adatto per soddisfare altri bisogni come la necessità di una struttura particolarmente snella, mantenendo inalterate le caratteristiche prestazioni, la protezione antincendio ed elevate prestazioni acustiche. Inoltre permette la realizzazione di tinte più scure con una elevata resistenza meccanica. I quattro sistemi esclusivi di questa linea sono:
  • Miner: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,041/0,036
  • Minera Carbon: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,041/0,036
  • PU: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,028/0,026
  • Eco solid e Eco Massive: coefficiente di conducibilità termica (W/mK) 0,051/0,039

Contattaci per ricevere una consulenza gratuita

Se vuoi una consulenza sui prodotti della linea Capatect di Caparol,
affidati all’esperienza e alla professionalità di MisterMac.

Contattaci via E-MAIL compilando il form qui a fianco,
puoi scrivere a info@mistermac.it
oppure TELEFONACI
(+39) 06 955 99 739
(+39) 06 955 95 117